Quanto viene a costare un nuovo computer desktop assemblato? [Maggio 2013]

Quanto viene a costare un nuovo computer? Le variabili sono molte, fattore principale la destinazione d’uso, partendo da una analisi di zdnet.com al fine di ottenere un computer desktop al costo di 300 $ ecco alcune configurazioni possibili con i prezzi aggiornati a Maggio 2013 in Italia e di conseguenza su territorio piemontese e qui a Torino.

E’ chiaro che il mercato dell’hardware americano è molto diverso da quello italiano per prezzi e componenti. Ordinare dall’America comporta una spesa che inficia il risparmio sul prezzo dell’hardware è una spesa di questo tipo viene giustificata solo dalla particolarità del componente.

COMPUTER DESKTOP

DESTINAZIONE: Attività d’ufficio, internet, posta elettronica, visione e semplice editing di contenuti multimediali (audio, video e immagini). Non usabile per giochi al massimo della risoluzione audio/video e quelli di ultima generazione.

[image_50_left]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/processore-AMD-series-A.jpg[/image_50_left]

PROCESSORE: AMD A4-5300. Processore Dual Core a 3,40 Ghz a 64 bit, per schede madre con socket FM2. Mediante il supporto hardware è possibile utilizzare la tecnocolgia Turbo Core 3.0, infatti il processore A4- 5300 contiene un chipset grafico HD 7480D molto potente da utilizzare in alternativa a una scheda grafica. (circa 46 €)

[image_50_right]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/MSI-FM2-A55M-E33-Scheda-Madre.jpg[/image_50_right]

SCHEDA MADRE: MSI FM2-A55M-E33. Monta RAM DD3-SDRAM (massimo 16 GB a 1600 Mhz), ha scheda audio integrata. Sempre integrati sono l’interfaccia di rete ethernet Gigabit e la scheda video con chipset AMD A55 e supporto Direct X 11. 4 porte USB 2.0, uscita HDMI e VGA e le solite 3 porte audio posteriori (circa 44 €). Zdnet ci fa sapere che questa scheda madre ha ulteriori peculiarità:

  • Auto overclock per incrementare la velocità delle prestazioni
  • BIOS semplificato (con interfaccia mouse)
  • Ricarica Veloce di dispositivi come: iPad/iPhone e smarthphones

[image_50_right]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/HDD-WESTERN-DIGITAL-SATA-III.jpg[/image_50_right]

HARD DISK: Western Digital Caviar Blue (WD5000AAKX). Hard disk a 500 GB, velocità performante per il sistema operativo (una volta partizionato in due unità 150/350 Gb) a 7200 RPM 3,5" S-ATA III 6 GB/s. Ha 16 MB Cache ed è un buon compromesso qualità/prezzo (54 €).

[image_50_right]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/RAM-KINGSTONE-DD3-1600MHZ.jpg[/image_50_right]

RAM: Kingston 2 Gb 1600Mhz DDR3 x 2, a differenza di zdnet ho trovato una vantaggiosa offerta di ram a frequenza più alta rispetto a quelle a 1333 Mhz a parità di prezzo (34 €).

[image_50_left]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/Masterizzatore-ASUS-DCD-RW.jpg[/image_50_left]

MASTERIZZATORE DVD-RW: Asus DRW-24B5ST anche qui a meno rispetto al mercato americano (20 €).

[image_50_right]http://www.problema-computer.com/wp-content/uploads/2013/05/ITEK-CASE-VIC-PURE-BLACK.jpg[/image_50_right]

CASE + PSU (Alimentatore): Itek Case VIC Pure Black. Anche qui si risparmia rispetto al mercato americano. L’alimentatore fornito assieme a questo modello di case non è da 350 W come nell’articolo di Adrian Kingsley-Hughes su zdnet ma da 500W. I commenti degli utenti mi fanno capire come sia di produzione cinese, per cui scomodo, con i cavi corti e pochi connettori sata, ma per questo utilizzo andrà più che bene (36 €).

In aggiunta al costo dell’hardware, pari a 235 €, 65 € di meno rispetto al panorama americano, dobbiamo aggiungere a questa cifra il costo del sistema operativo dopo averlo scelto, nel caso della versione home di Windows 7 il preventivo lieviterà di 90 euro.

Al totale di 325 euro dobbiamo aggiungere le spese di spedizione e di montaggio e gli "accessori". E’ chiaro che la pasta termica per il processore, cavi, viti, etc sono materiali che se non si hanno bisogna acquistare.

Come avrete capito il preventivo esclude Monitor (LCD ASUS 18” a 80 €) e tastiera/mouse (20 €).

E’ chiaro che acquistando un computer preassemblato di marca come (ad esempio DELL Inspiron 660) si andrà a risparmiare a fronte di componenti più performanti, ma da quel che ho notato negli anni, mi sembra che computer di questo tipo durino di meno, a meno di non effettuare specifiche analisi sui singoli componenti proposti.

Ed ora, a voi la parola per domande e approfondimenti!

Condividi e consiglia questo articolo!

    2 pensieri su “Quanto viene a costare un nuovo computer desktop assemblato? [Maggio 2013]

    1. andrea

      Salve, vorrei sapere i prezzi di questi pezzi:

      Processore: i7 4790k
      Ssd:Samsung 840 evo 250 Gb
      Scheda madre:MSI z97 gaming 7
      Scheda video : sapphire toxic r9 280 x
      Case: Cooler master haf x
      Alimentatore: Cooler master cx750m

      Rispondi
      1. Pino Autore articolo

        Gentile Andrea, premesso che abbiamo chiuso con l’attività relativa all’hardware i prezzi che ho potuto reperire da internet sono i seguenti:
        Processore: i7 4790k 322,90 €
        Ssd: SSD 840 EVO – 250 GB – 2.5″ SATA III 144,90 €
        Scheda madre: MSI z97 gaming 7 128,69 €
        Scheda video : sapphire toxic r9 280 x 308,26 €
        Case: Cooler master haf x 94,05 €

        Cordiali Saluti
        Alimentatore: Cooler master cx750m

        Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *